8 settembre: in tutta Italia inizia la resistenza!

Oggi, domenica 8 settembre, Giovine Italia ha preso parte ai presidi che in tutta Italia si sono tenuti in solidarietà al popolo greco, vittima sacrificale sull’altare dell’austerità. Oggi più che mai, coi mercati che sorridono al nuovo governo, è necessario compattare il fronte dell’opposizione democratica, cercando l’amicizia e la collaborazione di ogni patriota. Sempre più cittadini prendono le parti del popolo nella lotta fra questo e il capitale, ed è solo questione di tempo prima che questi raggiungano una massa critica. Noi siamo convinti che la sempre più vicina data del 12 ottobre rappresenterà un saldo punto d’inizio per la costruzione di un fronte popolare.

Precedente Il Movimento e i sindacati impedirono le barricate nel 2011-2013, la Lega le impedirà nel 2019, ma c'è un ma. Successivo Wish you were here, Julian

Lascia un commento