Assisi 2020: teoria e azione della gioventù rivoluzionaria

Quando annunciammo “Italia Ribelle” eravamo agli inizi della quarantena, e se era ovvio aspettarsi una dilatazione temporale di questa al di là dei primi limiti proposti, eravamo fiduciosi che non si sarebbe arrivati ad avere il paese ancora completamente bloccato a maggio inoltrato. Il campo che stavamo organizzando avrebbe dovuto accogliere i centinaia di interessati già registrati, ospiti italiani ed internazionali anche di grande rilievo, conferenze, concerti e dibattiti. Per portare avanti questo progetto nel migliore dei modi sarebbero state necessarie delle garanzie, che al momento non ci sono ancora, di riuscire a far spostare attraverso varie regioni e i confini nazionali molte persone con un costo accessibile, di poterle concentrare in un unico luogo e sopratutto di poter aver il tempo necessario ad organizzare l’evento da un punto di vista pratico. Per questo, con rammarico, siamo costretti a posticipare il progetto di “Italia Ribelle” a tempi migliori.

Ma questo non significa che non ci saranno eventi questo agosto. Se le condizioni materiali non permettono grandi piani, nulla ci vieta di portare avanti un evento magari con meno pretese ma di indubbia importanza. Con piacere quindi vi annunciamo due giorni di “seminario” sulla teoria e l’azione della gioventù rivoluzionaria!

I giorni 20 e 21 agosto, ad Assisi, daremo vita a due giorni di intensa preparazione politica per le lotte della stagione ventura, che sotto ogni aspetto si configura come molto “calda”. Dettagli sul luogo e sui costi, i quali saranno comunque molto contentuti, saranno comunicati a breve. E’ gradita la prenotazione in quanto le circostanze ci impongono di garantire la sicurezza sanitaria e il distanziamento sociale.

PROGRAMMA

  • Meritocrazia: utopia o incubo?
  • I giovani e l’Europa: una storia lunga trent’anni
  • Come superare la “spoliticizzazione” dei giovani
  • Insicuri a vita: 10,100,1000 precari
  • Lotta su due fronti: cultura e azione

Per informazioni siamo disponibili su tutti i nostri social o alla nostra email movimento.quarantotto48@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.