Il problema è l’elefante rosa nella stanza, non tanto il covid, di Livio Zambelli

Ultimamente sono accadute e stanno accadendo tutta una serie di concatenazione di eventi e fenomeni che risulta davvero difficile avere un quadro nitido della situazione. Anche perché è l’esatta cosa che governo e informazione mainstream ufficiale non vogliono assolutamente fare, mentre d’altro canto anche l’informazione in rete risulta insufficiente perchè spesso incapace di riassumere e focalizzare i punti salienti. Ovvero, si limitano a fare informazione ripetendo circa modelli mainstream, mancando totalmente o quasi, invece, un […]

Rispetto e Libertà per gli orsi del trentino: il triste caso di M49, di Alessia Corona

Con l’espressione “diritti degli animali” si intende l’estensione alle specie non umane di alcuni diritti fondamentali per l’uomo.Tra questi, non soffrire inutilmente e vivere in libertà.Sottolineando che tali diritti non vengono rispettati quasi mai (basti pensare a luoghi come zoo, circhi, acquari e delfinari), poniamo ora l’attenzione su quanto sta accadendo in Trentino.Il Presidente della regione di Trento, Maurizio Fugatti, ha messo in azione una sorta di campagna contro gli orsi, la quale prevede l’immediata […]

Ascoltare le masse, di Leonardo Sinigaglia

“Il popolo, il popolo soltanto, è la forza motrice, il creatore della storia.” “Sul governo di coalizione” (24 aprile 1945), Opere scelte di Mao Tse-tung, vol. III. “Bisogna comprendere che i veri protagonisti sono le masse, e noi siamo spesso ridicolmente infantili. Se non sicomprendono queste cose, non si può acquistare nemmeno un minimo di conoscenza.” “Prefazione e poscritto ai Materiali per lo studio delle campagne (marzo-aprile 1941), Opere scelte di Mao Tse-tung, vol. III. […]

Perugia: M-48 al presidio per la sanità pubblica

M48 era presente ieri 5 settembre al presidio organizzato dal Partito Comunista contro lo smantellamento della sanità pubblica, sotto il palazzo della regione di Perugia. La sanità pubblica della regione Umbria è stata negli ultimi anni protagonista di vicende vergognose targate PD che vanno dalle mazzette ai concorsi truccati, il tutto inserito nel lento e progressivo smantellamento della sanità pubblica locale. La nuova amministrazione non ha mostrato un cambio di rotta, anzi, assumendo in assessorato […]

Il fucile di Lukashenko, di Claudio Barca Legra

Le immagini hanno fatto il giro del mondo, diffuse in primo luogo dalle stesse agenzie di stampa presidenziali della Repubblica di Bielorussia: Aljaksandr Lukashenko con in mano un mitra scendere da un elicottero, parlare con i membri dei corpi di sicurezza, rilasciare dichiarazioni e visitare luoghi istituzionali. Per noi occidentali, abituati al culto del tecnico in giacca e cravatta, quella del presidente bielorusso appare come una provocazione, un indizio della pretesa natura violenta del preteso […]

Kwame Nkrumah : Il personaggio, l’operato e le idee, di Sâa-François Sandouno.

Nessuno con qualche conoscenza geostorica e geopolitica può non conoscere figure illustri come Thomas Isidore Sankara, Patrice Lumumba o Gheddafi.Costoro furono personalità che lottarono per un riscatto da un dominio imperiale e contribuirono soprattutto all’emancipazione dei loro rispettivi popoli, dietro alla corrente ideologica conosciuta come ”socialismo africano ”.In questa stessa corrente, il contributum di altre persone, tra cui Kwame N’krumah – figura rivoluzionaria ghanese – fu notevole a livello politico e ideologico. CHI FU KWAME […]

La rivoluzione parta anche dalla terra, di Michele Padovan

Per anni il genere umano è stato totalmente dipendente da risorse non rinnovabili per ricavare l’energia necessaria allo svolgimento delle proprie attività, siano state esse produttive, ludiche o di trasporto.Solo di recente si è visto un timido affacciarsi delle energie rinnovabili, come solare, eolico, geotermico, ma si è sempre trattato di iniziative subito soffocate o immediatamente vincolate dal grande capitale che, come ben sappiamo, sguazza e prolifera nella miseria e nella scarsità.E poteva forse lasciarsi […]

Considerazioni sulla figura e sull’ideologia di Gheddafi nel cinquantunesimo anniversario della Rivoluzione libica del’69. Di Mustafa Rajab

Il defunto leader Muammar Gheddafi non era un “dittatore totalitario” non dissimile da Hitler, Mussolini e così via, come ci fece credere la propaganda dei media occidentali imperialisti. Infatti, dalla sua figura già si capisce molto: Gheddafi aveva l’uniforme del guidatore, guardava davanti e lontano da sè, era un uomo che si vedeva come un personaggiogrande del mondo, sicuro, forte, e coraggioso. Sembra che egli fosse veramente un eroe. La sua epoca era circondata da […]

Figli dei fiori e controcultura, di Nicolas Mariucci

Inizio questo articolo utilizzando uno stereotipo ormai impresso nella mente di tutti ,  citando in causa quei ragazzi  che durante la guerra imperialista del Vietnam portata avanti dagli interessi degli oppressori americani hanno scelto di tirarsi indietro manifestando il loro dissenso ballando e suonando nudi in campi di margherite . Sembrano tempi ormai lontani ed irrepetibili quelli della Controcultura giovanile del ’68 ; dove si è combattuto in termini moderni della libertà sostanziale ( e […]

La piazza di Berlino, di Leonardo Sinigaglia

Ieri a Berlino è andata in scena la seconda manifestazione nazionale contro le misure anti-covid adottate dal governo tedesco. Centinaia di migliaia i partecipanti, in numero maggiore rispetto alla prima protesta, sono arrivanti anche ad “assaltare” edifici governativi per protestare contro la “dittatura sanitaria”. La manifestazione si è svolta in concomitanza con altre a Londra e in altre grandi metropoli, e in tutte si è visto l’utilizzo massiccio di simbologia “trumpiana”: dalla bandiera americana a […]