Libri consigliati: “Sovranità”, di C. Galli

Abbiamo intenzione d’ora in poi di proporre testi di resistenza al pensiero unico liberista. La lotta è anche lotta di pensiero, e mai come oggi i rivoluzionari hanno bisogno di orientarsi in un mondo che sembra contenere poco oltre a collaborazionisti e narcisisti autoreferenziali. Partiremo da questo testo di Carlo Galli, insegnante dell’Università di Bologna, edito da “Il Mulino” a Marzo 2019.

“Sovranità è democrazia? Oggi si.”

Non si può portare avanti una battaglia tanto grande ed importante quanto quella della sovranità senza aver ben presente cosa essa sia, come si articoli e cosa rappresenti oggi di fronte alla globalizzazione e al sempre più evidente dominio politico dei cartelli economici. carlo Galli ripercorre la storia del concetto di sovranità, partendo dalle origini della società aristocratica per arrivare sino alle critiche moderne in nome del dominio del mercato, passando per ogni periodo intermedio e speculazione filosofica, da Locke, a Rousseau a Seyes.

Un libro di poco meno di 150 pagine che riesce a mettere in chiaro con una prosa precisa e adatta al contesto il contemporaneo scenario nel quale si trovano a muovere i soggetti politici ed economici, senza tralasciare il fenomeno del (finto) “sovranismo” rappresentato dai partiti alter-europeisti come la Lega, Vox e il Rassemblement National.

Doveroso leggere il testo di Galli, preziosa fonte d’informazioni e di spunti di riflessione.

-link per l’acquisto-
https://www.mulino.it/isbn/9788815280862