Solidarietà ai lavoratori della Whirlpool. La fabbrica agli operai!

Whirlpool chiude? L’azienda agli operai!
A quanto pare la i padroni della Wripool hanno annunciato la chiusura degli stabilimenti napoletani per il 31 ottobre, preceduta dalla fine degli ammortizzatori sociali prevista invece per fine marzo. Lacrime e suppliche del governo, come sempre colto dalla volontà di sottomettersi agli imprenditori. Obbiettivo è trovare un nuovo compratore, come se non esistesse già una comoda e legale soluzione! Applicare l’articolo 42 della Costituzione, espropriare la fabbrica e cederla agli operai, veri creatori della ricchezza e unici degni di gestire il processo produttivo. Al diavolo la ricerca di nuovi imprenditori pronti a spolpare i lavoratori, le loro famiglie ed il territorio. Per quanto ancora sarà tollerata l’arroganza di pochi ricchi che pretendono di poter decidere della sorte delle masse? Per quanto tempo si continuerà con questa linea culturale e politoca di sudditanza verso i capitalisti? Che i padroni se ne vadano! La fabbrica agli operai!
Movimento ’48