Il punto della situazione in America Latina: 6 agosto. di Eros R.F.

Negli ultimi giorni possiamo dire che ci sono stati diversi risvolti relativamente importanti in America Latina: in Nicaragua, Bolivia, Colombia, Venezuela e Guyana.Partiamo dunque con ordine. Nicaragua I documenti riguardanti il Nicaragua che sono emersi dovrebbero far inorridire ogni cittadino e Paese che si dichiari democratico. Eppure, sembra che siano proprio questi, i liberali occidentali che più di tutti si spacciano per paladini della democrazia e della libertà, ad ignorare tutto ciò che testimonia la […]

Continua la mattanza in Colombia, comunicato di M-48

Nel silenzio mediatico più totale continua il massacro dei leader delle lotte sociali in Colombia. È dal 2016, anno della presunta pace, che le FARC sono diventate un movimento politico e non più forza militare e da quell’anno sono stati migliaia i socialisti, sindacalisti e rivoluzionari assassinati dai governi della destra conservatrice e della “sinistra” liberal del paese. Tra gli ultimi ci sono Gentil Pasos Lizcano, della comunità di Huila; Rubilio Papelito Limón, della comunità […]

A 125 anni dalla morte di Martí. di Eros R.F.

“Nel mondo deve esserci una certa quantità di decoro, così come deve esserci una certa quantità di luce. Quando ci sono molti uomini senza decoro, ce ne sono sempre altri che hanno in sé il decoro di molti uomini. Costoro sono quelli che si ribellano con forza terribile contro coloro che rubano ai Popoli la libertà, che è come rubare agli uomini il decoro. In questi uomini vivono migliaia di uomini, vive un popolo intero, […]

2019: un anno di lotta

È volato un altro anno. Il 2019 è stato un anno duro, più o meno per tutto il mondo. Come sempre Sud America, Medio Oriente, Africa, ma anche Europa. Il Popolo Francese, fratelli d’oltralpe, che dopo più di un anno continuano instancabilmente a protestare con scioperi e manifestazioni contro Macron, l’unione europea, e il liberismo nel suo complesso. Grazie alla loro resistenza sono riusciti a far indietreggiare l’impopolare riforma delle pensioni. (Loro protestano per delle […]