Chi attacca Paragone? di Leonardo Sinigaglia

Nemmeno un giorno dopo l’annuncio stampa del partito, Gianluigi Paragone è già bersaglio di attacchi ferocissimi e disperati. Da che parte vengono? Stranamente, non dalla “sinistra” liberal, ferocemente allergica ad ogni ipotesi “sovranista“, ma dalla destra, e che destra! Contro il senatore si raccoglie un fronte che va dal Corriere della Sera al Primato Nazionale, passando per il youtuber Luca Donadel, icona della galassia “alt-right” italiana. Le accuse si assomigliano tutte, sia nei contenuti che […]

Marcia della Liberazione: ci saremo!

Nel solco del progetto iniziato il 12 ottobre scorso che ci vide portare, assieme a molti altri amici e compagni fra i quali i nostri amici di P101, migliaia di persone per le vie di Roma, non possiamo che annunciare il nostro appoggio alla manifestazione del 10 ottobre 2020, la Marcia della Liberazione, una tappa del percorso resa ancora più importante dalla crisi covid-19 e dalla crescente tensione sociale. L’uscita dall’Unione Europea è oramai tematica […]

Dove va il Fronte della Gioventù Comunista? di Filippo Dellepiane

Tutti abbiamo assistito alla rottura fra Fronte della gioventù comunista (Fgc) e Partito comunista (Pc) —quello con Marco Rizzo segretario, per capirci.Alcuni militanti si sono visti crollare addosso un mondo che credevano intoccabile  (a dimostrazione della bassezza, dal punto di vista politico, del nostro tempo). Oltre alle dinamiche personali, che accompagnano sempre le fratture politiche, nelle scelte di Fgc ritroviamo i cliché della sinistra degli ultimi decenni. I giovani Mustilliani (Mustillo, volpe particolarmente astuta che […]

L’armageddon proletario, di Leonardo Sinigaglia

Purtroppo i movimenti di massa non nascono sempre né nella forma né del luogo dove speriamo che si materializzino. Negare la realtà perché non si confà alla nostre idee non è solo ridicolo ed infantile, ma un grave, gravissimo errore politico. Fare ciò indebolisce il movimento, fa perdere occasioni e offre spazio ai nemici. Da militanti socialisti rivoluzionari, questo non è un errore che possiamo permetterci. La rivoluzione, probabilmente, non arriverà dalle fabbriche. Magari qualche […]

Salvini, un liberista fuori dal tempo (e dalla Costituzione), di Thomas Fazi

Condividiamo l’articolo dell’amico e compagno Thomas Fazi, apparso originariamente su ‘La Fionda’ L’altro giorno, a Piazza del Popolo, Matteo Salvini ha citato per l’ennesima volta uno dei suoi modelli di riferimento, Margaret Thatcher: «Non esiste libertà, se non c’è libertà economica». È uno dei mantra dei neoliberisti. L’idea di fondo è semplice quanto stravagante, ovverossia che i mercati sono fondamentalmente autoregolantesi e dunque che questi, se lasciati a sé, cioè con la minor interferenza possibile […]

Storia “accelerata” di un declino (forse) verso la fine: di Filippo Dellepiane

Perché accelerata? Anzitutto perché parliamo di un lasso di tempo relativamente piccolo, gli ultimi 30 anni per capirci, quindi non ci si può dilungare troppo a lungo su una fase storica che, se si considera che per convenzione una generazione è fatta di 25 anni, non è né storicizzata ma ancora in divenire. Ma è il secondo motivo quello cardine: il fatto che la società, ormai ridottasi a non-società, ha preso un’accelerata spaventosa negli ultimi […]

Ne nasce uno ogni cento anni, di Leonardo Sinigaglia

Ogni epoca ha i suoi eroi e i suoi punti di riferimento, ma in mezzo alla “folla” di queste persone stimabili e stimate, risaltano sempre pochi individui, vuoi per il loro maggior carisma, per la natura epica delle loro imprese o per il fascino che sanno trasmettere. Certo, tutto ciò potrebbe essere preso come un’ingiustizia: a Cuba c’era anche Cienfuegos, e Garibaldi era accompagnato da Aguyar. Le peripezie dei “grandi” sono state affrontate quasi sempre […]

“Centrosinistra” e “centrodestra”, ancora si pensa che siano due cose diverse? Destra e sinistra sono ancora termini validi al giorno d’oggi? di Alfio Ladisa

“Centrosinistra” e “centrodestra”, una finta divisione, ridotta ormai a uno squallido derby calcistico, segna la politica italiana da tanti anni. Ma esiste davvero? Quali sono le differenze tra queste due fazioni? Abbiamo il centrosinistra, visto nell’immaginario comune come “comunisti”, “sinistroidi” e meno comunemente come “sinistrati”, è formato da Partito Democratico, +Europa, Italia Viva, Azione e diverse altre realtà più piccole. Notoriamente servi dei padroni, si è parlato spesso del PD che salva le banche e […]

No al taglio dei parlamentari: le nostre ragioni

Il 29 marzo saremo chiamati ad esprimerci per confermare o bocciare il disegno di legge sul taglio dei parlamentari, il quale sottrarrebbe ben 345 seggi al parlamento, che si troverebbe composto così da 400 deputati e 200 senatori. Il disegno di legge è stato votato alla Camera l’anno scorso, ed approvato con un vero e proprio plebiscito: per “ragion di stato” o per posizione ideologica quasi tutto l’arco parlamentare si è trovato concorde nell’acconsentire alla […]